Cambio di stagione, cattivo alleato per la sessualità

Combattiamo insieme la metereopatia

Il caldo che si alterna al freddo, la pioggia che si dà il cambio con il sole, le nuvole con l’afa, finiscono per incidere molto sull’umore e, di rimando, il nostro benessere sessuale viene messo a rischio.

Generalmente associato al cambio di vestiti nell’armadio, il “cambio di stagione” – ovvero il passaggio repentino da una situazione climatica ad un’altra – può avere un impatto molto negativo sulle naturali funzioni del nostro corpo.

Dobbiamo sempre tenere in considerazione che tutti i disagi che rendono difficile la nostra vita sociale incidono sulla qualità di vita, sull’armonia e sul benessere di coppia, che viene messo già a dura prova dallo stress, dalle difficoltà lavorative e da stili di vita non propriamente corretti.

Cosa possiamo fare per contrastare questi malesseri? Esistono molti rimedi naturali che possono aiutarci a combattere i principali sintomi della meteropatia. Un’importante aiuto ci viene dall’Oriente, con il composto naturale a base di alga Ecklonia Bicyclis, Tribulus Terrestre e chitosano oligosaccaride, che agisce sul testosterone. Molto utili sono anche il triptofano, un aminoacido che agisce sull’umore e sulla depressione, mentre per l’ansia è indicato il magnesio, minerale adatto a combattere anche stati di iperemotività. Molto utile risulta anche il depurare l’organismo dalle tossine, utilizzando un macerato di gemme di vite. L’olio di palmarosa  ha dei forti poteri rilassanti e può essere usato contro la malinconia, mentre i fiori di Bach possono restituire ad un corpo stanco e stressato energia, equilibrio e vitalità.

Metti “alle strette i mali di stagione”, la natura è la tua preziosa alleata.


Articoli correlati